Get Adobe Flash player
Home Attività Pastorali Bambini - Ragazzi Iniziazione Cristiana

Iniziazione Cristiana

catechismo  

L'Iniziazione Cristiana si rivolge alla formazione umana e cristiana dei piccoli che crescono, per aiutarli a divenire discepoli di Gesù in cammino con lui verso il Padre,  membri coerenti e attivi della Chiesa, testimoni autentici del Vangelo nel mondo. Si inizia a introdurre i bambini nel cammino di IC a partire dall'età di 6 anni per aiutarli ad entrare in un rapporto vitale con la vita di Cristo e della sua Chiesa. Attraverso tappe successive e graduali si conducono i bambini a un progressivo incontro con Cristo nei sacramenti della Riconciliazione, dell'Eucaristia e della Confermazione.

In questo cammino vengono coinvolti i genitori e tutta la comunità con momenti celebrativi (es.: consegna del Padre Nostro e del Credo). Si da importanza anche al coinvolgimento dei piccoli in segni e gesti di fraternità, di carità e di solidarietà (es.:Avvento e Quaresima di solidarietà). 

Per elaborare i temi e i contenuti dell'attività formativa si fa riferimento ai catechismi Io sono con voi (6-8 anni), Venite con me (8-10 anni), Sarete miei testimoni (11-12 anni) e Vi ho chiamato amici (13-14 anni).

Nella nostra parrocchia di San Siro i genitori per preparare i propri figli a ricevere i Sacramenti dell'Iniziazione Cristiana possono scegliere tra il Catechismo "tradizionale" e l'ACR  (clicca qui) così come indicato dai vescovi italiani.

 

Ecco i corso di Catechismo "tradizionale" 2011-2012:

LUNEDI  ore 17-18   4° CORSO (5° elementare)

catechiste: Suor Chiara, Luciana, Anna, Nicoletta, Carla, Barbara
MARTEDI ore 17-18 5° CORSO (I media)

catechiste: Giovanna, Suor M. Luisa, Debora, Suor Elvira, Aurora
MERCOLEDI   ore 17-18 3° CORSO (4° elementare)

catechiste: Sofia, Nadia, Elena, Donatella, Elisabetta
GIOVEDI 2° CORSO (2° elementare)

catechiste: Franca, Antonella, Franca, Sofia
VENERDI I° CORSO (1° elementare)

catechiste: Ornella, Rosanna, Suor M.Luisa



La lettera

don alvi_qu

Cari parrocchiani,

nella scorsa primavera le nostre Parrocchie si sono lasciate “fotografare” dai Parrocchiani. Mi riferisco al “SONDAGGIO” a cui hanno partecipato molte persone (parrocchiani soprattutto, ma anche amici) e i cui risultati sono stati molto interessanti.

Sono emerse alcune criticità insieme a tanti apprezzamenti per il lavoro che viene portato avanti. E insieme alle criticità e agli apprezzamenti anche proposte per rendere le nostre parrocchie sempre più Comunità vive, capaci di testimoniare sul nostro territorio la bellezza della vita cristiana e la gioia della fede in Gesù, crocifisso e risorto.

Il sondaggio non voleva certo essere fine a se stesso, ma voleva essere un’occasione, un input, per un rinnovato impegno pastorale. Abbiamo quindi pensato, insieme al Consiglio pastorale interparrocchiale, che fosse utile e bello condividere i risultati con tutti, in uno stile sinodale.

Leggi tutto...